Atto d'accusa contro ogni forma di ingiustizia - Giornale periodico on line a carattere politico e culturale
Maga Magò 2 F41832AC BEB0 4C94 BA4F 5B2E5BCFC751congresso notai 24 11 20L’ 8 settembre 2020 pubblicai un articolo su questo giornale dal titolo “ENPAM dismissioni immobili. Il notaio Andrea Mosca e fu sera e fu mattina” per descrivere ancora una volta, documenti alla mano, quanto di “bizzarro” si stava consumando nella gestione opaca e discutibile riguardante la dismissione degli immobili della Fondazione Enpam. Non sono stata la prima ad alzare il tendone su uno scenario inquietante, dove già altri cronisti e politici avevano puntato il dito e avevano espresso la loro opinione con forza e determinazione. Per poi nel tempo  calò il silenzio e l’attenzione...
IMG 5456Parlo dell’interrogazione parlamentare nel 2012 del Senatore Elio Lannutti afferente all’epoca all’Italia dei valori – idv - oggi e da qualche anno Cinque Stelle, parlo del quotidiano “La Verità” diretto da Maurizio Bel Pietro con un articolo il 09 novembre 2016 di Francesco Bonazzi. Dopodiché, non si sa come e  perché, tutti ammutolirono e se si chiede alla grande stampa di puntare l’obiettivo su quanto di strano sta accadendo nella vendita degli immobili della Fondazione Enpam e di altre Casse previdenziali,  tutti si girano dall’altra parte. Mi riporto al video per una spiegazione più esauriente.
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Commenti  

#1 Avv. Silvio Ulisse 2020-11-25 10:06
Se solo si svegliassero le Procure della Repubblica si scoperchierebbe un vaso di Pandora talmente grande che a confronto la storica "mani pulite" sarebbe il nulla a confronto. Il problema che con le Casse previdenziali hanno le mani in pasta anche alcuni funzionari infedeli dello Stato che siedono da anni in posti chiave ed i quali possono avvalersi di una fitta "rete" di conoscenze "immunizzanti" dai reati che hanno compiuto
Commento
Giornale online iscritto il 2/05/2008 al n. 184/2008 del Registro di Stampa del Tribunale Civile di Roma.
Direttore Ernesta Adele Marando. Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.