Atto d'accusa contro ogni forma di ingiustizia - Giornale periodico on line a carattere politico e culturale
corrieresera1 22042021Nessun contenzioso? Falso! E le mie numerose denunce in procura e pubbliche su questo giornale di cui il presidente pluridecorato invoca praticamente la chiusura sono state scritte con l'inchiostro simpatico e spedite a Babbo Natale?

Sono un medico e inquilino immobile Enpam dal 1983. La cui casa ( l’ultima in cui abitavo dal 1997) mi è stata sottratta in fase di vendita. Per cui è processo. Da anni pubblico notizie sul caso per cui avvisi di garanzia a raffica. Nessuno dica: non sapevo! Nemmeno i giornalisti o le procure. I giornalisti dei “grandi giornali” pare siano ignoranti su molte questioni. Mezzo mondo sa fino alla nausea quanto viene sbandierato da circa dieci anni se non più e ai quattro venti sulla mala gestione degli immobili Enpam per i medici iscritti della base. Sarebbe interessante sapere quale la percentuale dei medici che ha acquistato immobili e quale quella riservata ad estranei ... Dismissioni immobiliari Enpam. Vendite appartamenti. Dichiarazioni del sommo presidente Oliveti:
corrieresera2 22042021” Nessuno è rimasto deluso”. Se si riferisce agli attori della gigantesca operazione immobiliare ovviamente tutti saranno stati felici di questo loro immenso successo.... Se si riferisce alla totalità degli inquilini, questo é falso.
“ E senza un contenzioso” ancora dichiarazione nel titolo dell’articolo. Sono forse io un fantasma? Un incubo notturno senza corporeità?” Evidentemente per il dichiarante io sono nessuno.
Sono in causa con l’enpam e direttamente col pluripresidente Alberto Oliveti da oltre quattro anni. Per un immenso abuso perpetrato ai miei danni perché con raggiri mi è stata rubato la casa di cui ero titolare inquilina da vent’anni.Inoltre non è vero che le vendite degli stabili siano state cielo/terra. Non per quello dove abitavo io. Non è vero che i portieri hanno mantenuto il posto. Ne hanno assunti altri a ore che non avevano nemmeno i servizi igienici e questuavano il cesso agli inquilini. ( perché anche l’abitazione del portiere era stata venduta) Sempre stesso stabile. Almeno questo era fino a che ho abitato li ed sono stata testimone diretta. Poi nel 2019 hanno perfezionato l’opera iniziata a marzo 2017 con la vendita della mia abitazione a terzi (non uno a caso...) e mi hanno sfrattata.
Quindi le dichiarazioni del medico e dell’immobiliarista oliveti non sono applicabili per lo stabile di via Ugo de Carolis 93 in Roma.
Giusto per fissare qualche punto fermo e chiaro.

Aggiungi commento

Commenti  

#1 Avv. Silvio Ulisse 2021-04-24 10:17
Che sia un articolo su misura? a me viene il dubbio che sia stato confezionato ad hoc
Commento
Giornale online iscritto il 2/05/2008 al n. 184/2008 del Registro di Stampa del Tribunale Civile di Roma.
Direttore Ernesta Adele Marando. Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.