Atto d'accusa contro ogni forma di ingiustizia - Giornale periodico on line a carattere politico e culturale
"... Io non ho confessato. Perché non ho confessato? Perché non avevo niente da confessare. Ho subito diciotto mesi di custodia in carcere perché non avevo nulla da confessare... "

LIBERTAPERNARDIParla il Giudice Michele Nardi Sostituto Procuratore della Procura di Roma agli arresti domiciliari da Giugno 2020 dopo diciotto mesi in carcere in custodia preventiva. Oggi esattamente due anni della privazione della sua Libertà. Arrestato il 13 Gennaio 2021
Videointervista di Ernesta Adele Marando di Domenica 10 Gennaio 2021. Registrazione supplementare - Prima parte
La videointervista integrale "frontale" è pubblicata su you tube con il titolo Michele Nardi un Magistrato scomodo - Videointervista esclusiva a due anni dall'arresto codice https://www.youtube.com/watch?v=Oa7PPEgsfHU&t=21s e inserita nell'articolo sempre pubblicato su J'Accuse dal titolo "Michele Nardi un Magistrato scomodo. I magistrati scomodi si eliminano con le pallottole o con la calunnia"

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Giornale online iscritto il 2/05/2008 al n. 184/2008 del Registro di Stampa del Tribunale Civile di Roma.
Direttore Ernesta Adele Marando. Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.