Atto d'accusa contro ogni forma di ingiustizia - Giornale periodico on line a carattere politico e culturale
assembeamediciASSEMBLEA ORDINE MEDICI CHIRURGHI E ODONTOIATRI 19 DICEMBRE 2021 AL PINETA PALACE HOTEL

AUDIOREGISTRAZIONE INTEGRALE E TRASCRIZIONE DALL'INIZIO FINO A POCHI MINUTI DOPO A CHE IL PRESIDENTE ANTONIO MAGI VOLONTARIAMENTE E CONTRO IL VOLERE DELL'ASSEMBLEA SI ALLONTANA DOPO AVERE CHIUSO I LAVORI.
IN VENTI MINUTI SI COMPIE IL FATTO CONTRABBANDATO DALLA GRANDE STAMPA COME UNA FUGA PER SALVARSI DALLA FURIA DI MEDICI NO VAX DELINQUENTI DA STRADA.
LA STAMPA SI E' COPERTA DI VERGOGNA DIFFAMANDO INNOCENTI E DIMOSTRANDO DI NON AVERE VOLUTO ACCERTARE LA VERITA'.  

Antonio Dr. Magi Presidente dell'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Roma, il più grande d'Europa, ha chiuso l'Assemblea ad appena circa venti minuti dal suo inizio. Compiendo un atto assai discutibile. Perchè noi Medici da lui interrogati sul perchè abbiamo votato no al primo punto all'Ordine del Giorno, approvazione verbale del 18 Aprile 2021, non abbiamo risposto sul punto. Rimandando ad altra sede, nel caso, le spiegazioni. Peraltro se ben 114 votanti NO avessimo dovuto rispondere a una domanda che io definisco provocatoria, avremmo fatto notte. Così facendo, la discussione e la votazione sul bilancio 2022 sono saltati. E la grande stampa nazionale ha montato, anche su interviste farlocche, una campagna di disprezzo e odio delegittamando i medici dell'assemblea che da vittime sono passati a deliquenti da strada.



comunicato omceoroma 20 dic 2021Roma Hotel Pineta Palace Domenica 19 Dicembre 2021. Assemblea dei Medici Chirurghi e Odontoiatri. ORDINE DEL GIORNO 1) Approvazione verbale Assemblea del 18 aprile 2021; 2) Comunicazioni del Presidente; 3) Bilancio di previsione esercizio finanziario 2022. Relazioni ed approvazione; 4) Varie ed eventuali. Videoregistrazione di Ernesta Adele Marando Medico Chirurgo e Giornalista effettuata dalle 10,30 circa e per quasi 19 minuti dove tutto si è compiuto. Prima votazione su approvazione verbale aprile 2021 NON APRROVATO da 114 NO ( e 83 SI - votazione per alzata di mano). Dopo l’esito della votazione contraria il Presidente chiede all’assemblea le ragioni del No. Si risponde che non è quella la sede per argomentare sulla questione.

A questo punto, in tutta tranquillità il Presidente Dr. Antonio Magi decide di chiudere i lavori. E infatti questo fa il Presidente Antonio Magi. Abbandona con tranquillità la sala e l’assemblea lasciando sconcertati disorientati e sgomenti i medici convocati. I quali, passato qualche secondo di stordimento, legittimamente manifestano la loro indignazione per le modalità non certo democratiche del presidente e del direttivo che collude con la sua scelta di interrompere i lavori e gridano: Vergogna. Vergognatevi. Da qui poi parte la registrazione del mio video, videoregistrazione indebitamente ripresa e, senza citarne la fonte, viene diffusa dai grandi giornali on line, diventa virale, e la incorniciano con una loro narrazione. Costruiscono intorno una realtà virtuale a uso e consumo della linea governativa sulla criminalizzazione di chi chiede chiarimenti su questo cd vaccini sperimentale e quindi etichettati come NO VAX. Il pranzo è stato servito. Preso il mio video e costruita una storia di violenza! Strumentalizzato. Eppure il mio video non era orfano. Era accompagnato da un mio articolo con la descrizione degli eventi. E firmato. Ma ovviamente si doveva ignorare il mio articolo e piratare il mio video senza citarne le fonti e costruire la storia horror che ha fatto scomodare il Ministro della Salute Speranza che ha chiamato il povero Magi per esternargli la sua solidarietà. Come tante altre maestranze . Tranne qualche testata seria che ha citato il mio nome. Tipo "il Fatto Quotidiano". E’ una questione di etica professionale. Ma di etica non abbiamo visto nulla! Per ritornare all'Assemblea, non si è potuto quindi arrivare al punto 3) Bilancio di previsione esercizio finanziario 2022. Relazioni ed approvazione; Una assemblea pacifica e onesta e rispettosa, sempre. Dalle ore 10.00 in sala senza che si sentisse volare una mosca. In attesa dell'inizio dei lavori che tardavano nonostante sul palco ci fosse il presidente e il direttivo costituito da Stefano De Lillo vicepresidente e Cristina Patrizi, segretario. Assemblea rispettosa anche dopo essere stata non rispettata dall’abbandono del presidente che la aveva convocata e la sua irrevocabile chiusura dei lavori. Poi è scoppiata l'indignazione. Solamente verbale. In aule parlamentari vediamo di molto peggio. Anche onorevoli che arrivano alle mani. Quindi gridare ai Black Bloc all'indirizzo di alcuni Medici che argomentavano in modo acceso mi sembra fazioso. E' sicuramente un incitamento all'odio peraltro con notizie false. I” grandi giornalisti delle grandi testate” nazionali addirittura notizia la falsa anche su TG1 non si sono dati pena di ascoltare i medici presenti. L’altra campana. Ma si è ascoltato solo il Presidente dei medici che ha abbandonato l’assemblea senza portarla a compimento. Si sono ascoltate le sue ragioni di cui vorremmo avere le prove. Nei servizi giornalistici si legge di Medici violenti, di irruzione di quaranta scalmanati no vax. Praticamente siamo stati descritti come delinquenti da strada. Una narrazione fantasiosa, calunniosa sicuramente funzionale a tanti. A troppi. La grande stampa? Pare ufficiale ormai, uno zerbino dei potenti di turno. D’altra parte devono campare. E anche bene. Che si diffami? Una sciocchezza. Domani secondo loro nessuno ricorderà più nulla. Ma le procure si: La diffamazione e le calunnie sono reati e si pagano con i risarcimenti e anche con la galera.

{youtube}https://www.youtube.com/watch?v=74cd65UuuKc{/youtube}


TRASCRIZIONE IN PARTE AUTOMATICA DELLA AUDIO REGISTRAZIONE

Registrazione di 18:56 minuti, dalle 10.30. Alle 10:50 circa interrotta dal Presidente Antonio Magi che in tranquillità raccoglie le sue cose e va via dopo avere annunciato la chiusura dell’assemblea, tra lo sbigottimento e l’incredulità dei presenti. L’assemblea era stata indetta dall’ordine dei medici al Pineta Palace hotel di Roma in seconda convocazione per le ore 10:00
Parla presidente Antonio Magi
“... non è che si chiudono le porte, l’assemblea è aperta, io non è che è un carcere, allora però visto visto che, posso? La do io la parola eh, perché sennò siccome c’è stato detto che ci sono dei problemi per favore qualcuno venga al palco ci dica i problemi e li mettiamo a verbale, grazie chi vuole venire?” Si avvicina la dr. Di Chiaro
Il presidente a risponde a qualcuno bei oressi “prego ... aspetta poi ne parliamo ...“
Il segretario Dr. Cristina Patrizi, rivolgendosi alla Drssa Di Chiaro:”qual è il cognome scusa “
“Arrivo, buongiorno Maria Chiara Di Lauro Anestesista del San Forlanini scusate sono le 10 e mezza, la convocazione era alle 10 sono le 10 in qualsiasi paese europeo se viene dato un orario viene rispettato perché noi, come tu abbiamo degli impegni e abbiamo bisogno che l’assemblea inizi perché non possiamo stare qui ad oltranza, come tutti sapevamo l’orario chi è il ritardo il problema purtroppo non può essere il nostro, lo mettete a verbale gentilmente?” Magi:” già fatto e registrato pure, prego”( applausi dall’assemblea).
Il secondo medico in fila che si era prenotato a parlare, su invito del presidente ad andare al palco, era Ernesta Adele Marando ( la sottoscritta) ma una volta davanti al microfono le viene chiesto dal vicepresidente Stefano dei Lillo di dargli il posto perchè sente il bisogno di fare una comunicazione e la Dr.ssa Marando si sposta e sta in “ vigile attesa” ma dice “Stiamo perdendo tempo” Risposta dal segretario Dr. Cristina Patrizi:“ No, abbiamo cominciato, sta parlando il vicepresidente ”
Ecco la comunicazione del vicepresidente:
Stefano De Lillo vicepresidente:
” Capisco la collega, insomma sono giorni un po’ complicati per Natale e quindi capisco però immagino che tu abbia già partecipato ad altre assemblee oltre a questa ad altre riunioni ad altri consigli e tu sai che insomma soprattutto Quando ci sono situazioni di registrazione scusa io ti ho ascoltato per cortesia un po’ di rispetto( ma in sottofondo non si sente alcuna voce ) Grazie e quindi in situazioni come questa di cui c’è tantissima gente che si sta registrando mi sembra assolutamente normale, li vedo da qua, mi sembra assolutamente normale che ci siano dei tempi tecnici per dar tempo a tutte le registrazioni di effettuarsi pienamente quindi ritengo questo intervento tuo assolutamente fuori luogo ( riferito alla drssa Maria Chiara Di Lauro che era intervenuta prima su invito del presidente) Perché ci sono tantissimi occasioni in cui i tempi ( non si capisce) un pochino dopo anni addietro ...penso che rientri tutto nella piena e assoluta normalità , grazie. Grazie soprattutto al personale che sta facendo un grande lavoro, grazie.
Cristina Patrizi: Dottoressa cortesemente il cognome e nome collega ( rivolgendosi a Marando – a me che ero in attesa)
Ernesta Adele Marando: Si me lo hanno detto già tre volte nonostante la mia eta' penso di averlo registrato
Cristina Patrizi: Io te lo sto dicendo solo ora collega, mi spiace … la mascherina collega.
Ernesta Adele Marando: Secondo me
stina Patrizi: La mascherina collega. La mascherina collega ( ero sul podio a distanza di metri da altri).
Alcuni dicono voce, voce, non si sente (3:23)

Ernesta Adele Marando- La mia sensazione, la mia opinione del tutto personale, e credo per l'articolo ventuno io lo possa esprimere, qui si sta perdendo tempo
QUALCUNO DICE - esatto
Ernesta Adele Marando. Questo è quanto, questo è quello che io penso e si sta perdendo tempo e adesso qui faremo una passerella di persone che vengono a dire la propria intanto arrivano nuove persone che sono fortemente fuori orario. Quindi fortemente in ritardo, non capisco come mai in un paese europeo per parafrasare quello che ha detto la collega prima, noi dobbiamo essere sud del mondo. E’ alle 10 e alle dieci bisogna cominciare. Quindi io spero che questo sia l'ultimo intervento a questo microfono, questa passerella, e si dia inizio ai lavori. Chi arriva in ritardo ascolterà, noi abbiamo le porte aperte, non è un carcere giustamente, in piena libertà ma libertà anche per noi, non solo per i ritardatari ma rispetto per le persone puntuali. Quindi io chiedo al presidente, al consiglio tutto, che si dia inizio ai lavori. Chi arriva li ascolterà in ritardo ma non … Anche perche' non sappiamo questa onda di nuovi arrivi quando si fermera'. Quindi ritengo, sono le 10:35, grazie per l'attenzione.
(Applauso)
Cristina Patrizi: Richiesta dal tavolo di rappresentanza a lato del microfono: Collega scusami abbi pazienza, adesso forse sono io che non ho sentito bene. Io non ho sentito e ti chiedo scusa, il cognome e nome abbi pazienza
MARANDO - Ernesta Adele Marando. Abbastanza conosciuta al consiglio dell'ordine grazie
( qualche applauso)
Cristina Patrizi: Ochei, allora, scusatemi con il segretario volevo, volevo puntualizzare l'assemblea e' gia' iniziata tant'e' che abbiamo verbalizzato in anticipo rispetto all'ordine del giorno alcuni interventi. Adesso iniziamo come da ordine del giorno, e do la parola al presidente per l'inizio della discussione dei punti all'ordine del giorno come da convocazione, prego presidente
Antonio Magi Presidente: Grazie dottoressa Patrizi. Allora innanzitutto passiamo dall'approvazione del verbale dell'assemblea ordinaria il 18 aprile 2021, si sente male?, sentite male?,
Assemblea: no, no, si sente
Cristina Patrizi: Ecco perché è importante parlare con mascherina. Vuoi parlare con questo?
Antonio Magi: Con la mascherina? Cosi' mi sentite meglio? magari ero troppo vicino al microfono. Eh, va bene? grazie. Allora
Approvazione del verbale dell'assemblea ordinaria del 18 aprile 2021 seconda convocazione, quindi vado a votare per alzata di mano
Ah il verbale

Cristina Patrizi: Allora procedo alla lettura del verbale del 18 aprile che è in approvazione oggi e ovviamente e' il verbale della precedente assemblea. L'anno 2021 del giorno 18 aprile alle ore 10.00 presso il Pineta Palace in Roma via San Lino papa 35 è stata convocata con avviso spedito a mezzo posta elettronica certificata, posta massiva per gli iscritti che non hanno depositato la propria pec, l'Assemblea ordinaria degli iscritti dell'ordine in seconda convocazione per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno. Punto primo era , ovviamente parliamo degli argomenti dell'ordine, approvazione verbale Assemblea del 15 dicembre 2019, comunicazione del presidente, comunicazione esercizio finanziario provvisorio 2021, conto consuntivo esercizio finanziario 2019 relazione ed approvazioni, conto consuntivo esercizio finanziario 2020 relazione e approvazioni, bilancio di prevenzione esercizio finanziario 2021 relazione e approvazione, varie ed eventuali. ll presidente Antonio Magi alle ore 10:15 da inizio ai lavori dell'assemblea. Saluta i presenti.
Alla lettura dell’orario di inizio lavori esclamazione di Marando: Signore! ( ndr perchè erano circa le 10,38 e non le 10 e 15, per la precisione. ).
Continua Cristina Patrizi: ...Approvazione dei verbali, il presidente sottopone ad approvazione per alzata di mani il verbale dell'assemblea ordinaria del 15 dicembre 2019 seconda convocazione che viene approvato a maggioranza con un astenuto e nessun contrario. B, il presidente comunica che non è stato raggiunto il quorum pari a 1/4 degli iscritti per la validità dell'assemblea ordinaria tenutasi in prima convocazione il 16 aprile e sottopone ad approvazione per alzata di mano il relativo verbale che viene approvato a maggioranza con due astensioni e nessun contrario. Il presidente passa a ricordare i sanitari deceduti nel 2020 che sono, erano, il totale 229 di cui 2013 medici e 16 odontoiatri . Si osserva un minuto di raccoglimento. COMUNICAZIONE del presidente, comunicazione esercizio finanziario provvisorio 20-21. Il presidente nell'iniziare la sua relazione specifica che nell'anno di rinnovo degli organi consigliari si e' dovuto procedere ad istituire un esercizio finanziario provvisorio come stabilito dalla legge . Il presidente mostra un filmato che vuole rappresentare un momento di aggregazione capacità di unità di una categoria fa fronte comune in un momento difficile come quello che tutti stiamo vivendo con attacchi anche legati a condizioni estranee al mondo medico ma che inevitabilmente lo condizionano. L'ordine deve avere questa funzione di aggregazione e di interfaccia con le istituzioni intanto è sussidiario dello Stato come stabilito dalla riforma degli ordini. Questo implica la tutela della salute e anche alla capacità di reazione … (8:56) ....medici deceduti spesso dimenticati dalle Istituzioni. I medici devono ritrovare compattezza e unita' . L'ordine di Roma e' espressione di questa… (9:08) . Il presidente mostra una serie di slide che sintetizzano l'attivita' dell'ordine del'anno 2020 attrraverso i comunicati stampa, parte da gennaio 2020 con l'informativa . Se credete, se credete posso passare a, come dire, riassumerlo, altrimenti procedo con la lettura puntuale del verbale. Come l'assemblea ritiene
Quindi il presidente riassume tutte le attivita' poste in essere nel corso del 2019-20, l'inizio del problema del coronavirus, tutte le battaglie fatte, dandone ampia e specifica disamina . Dopo di che racconta tutte le iniziative , il webinar con il ministero, i problemi del lookdown , la necessita' del problema delle USCA che avemmo all'inizio dell'anno, la carenza dei vaccini, e tutti e tutti gli interventi puntualmente elencati dal presidente nella precedente assemblea.
Tutte le iniziative in ricordo dei medici deceduti eccetera. E passa il tesoriere ad esporre il conto consuntivo finanziario 2019 che e' stato approvato. Quindi io non entrerei, è vero presidente, nel dettaglio perchè è stato approvato è nel materiale della cartellina che avete già. Quindi c'è tutta la questione, le spese in conto, l'avanzo di amministrazione, il bilancio di previsione per il 2021 che fu dettagliatamente analizzato e cosi' come andremo a fare oggi, abbiamo parlato delle quote fnomceo ..e abbiamo parlato il revisore dei conti eccetera eccetera, dopo di che iniziammo tutti gli interventi con (11:11) il dott Renato Antonellis , il dott. Andrea …, la dottoressa Costabile , la dottoressa Gugliato., la dottoressa Marchetti, Il Dr. Astolino, il Dr. Miconi Sciarretta, Marzi. Avevamo una questione relativa alla psichiatria che fortemente discussa, e dopo l'ampia disamina e la votazione, ripeto, sostanzialmente con due astenuti, l'assemblea si chiude.
Questo e' il verbale che poniamo all'approvazione in data odierna.

Antonio Magi: Bene. Ci sono Interventi? Bene allora passo alla votazione. Favorevoli? Allora visto che e' cosi', favorevoli? Allora visto che c'e un numero eccessivo bisogna rifare la votazione su per sapere esattamente come erano i voti. Grazie. Quindi bisogna fare i conti uno a uno. Contrari? Deve contare. Astenuti? Bene. Bisogna contare.
Marando: noi siamo tre, abbiamo le deleghe, abbiamo le deleghe (lo dice alla ragazza che conta i voti e aveva contato uno solo ma c’erano due deleghe )
Alza la delega, la delega ( ai colleghi vicini)
Ndr. Si sente la conta a voce sulle mani e deleghe alzate.
il numero dei voti (12:10) grazie. Quindi bisogna fare i conti uno ad uno. MORMORII NON CAPIBILI
Contrari? Astenuti?
Bene, bisogna contarli uno ad uno grazie.
MARANDO (12:31) - noi siamo tre
Contare i contrari
VOCE MARANDO_ Abbiamo le deleghe , numero deleghe
Alzate le deleghe. In alto le deleghe. Qualcuno ci conti
MARANDO - alza la delega , la delega (12:39)
si sente una voce che conta due, tre, quattro cinque sei (12:48)
MARANDO- Alzate le deleghe (12.52)
VOCI IN CORO ---> " Le deleghe" (12:55)
Qualcuno ci conti.
Ragazzi in alto le deleghe.
VOCI CHE CONTANO
( A fine conta dei favorevoli ) 83 Si
MARANDO - E noi?
Maria Chiara Di Lauro: Centonove. Ha detto centonove.
Patrizia Cristini: Questa e' l'approvazione del verbale dell'anno scorso . Okey, Scusami
Antonio Magi Presidente: Bene vado. Allora 114 NO 83 + ? quindi voglio sapere adesso dai 114 cos’è che dobbiamo cambiare in quel verbale grazie.
Ernesta Adele Marando - lo diremo
Maria Chiara Di Lauro Scusi non si capisce, puo' ripetere. Non si sente bene con la mascherina (minuto 15:34) .
Antonio Magi presidente ( dopo il risultato che non approva con largo margine il verbale di Assemblea del 18 Aprile 2021 ) Avete votato un verbale di una assemblea che è stata fatta tempo addietro, quindi vuol dire che chi era presente se c'ha da fare degli interventi sul verbale dell'assemblea precedente (minuto 15:45) dica quali sono le cose che sono da modificare sul verbale. Il verbale recita soltanto quello che e' successo in quella assemblea . Quindi siccome avete votato contro vogliamo sapere cosa dobbiamo cambiare di quel verbale
Francesco Russo: Non e' la sede. Non e' la sede (16:00)
Ernesta Adele Marando: non è la sede
Antonio Magi presidente Se non e' approvato questo verbale io devo chiudere l'assemblea adesso . ( voci di sottofondo e un timido applauso ).
Ernesta Adele Marando: Chiudere l’Assemblea?
Carlo Pellegrini: Non è approvato. Basta. Ma non si fa cosi, scusi. Noi veniamo una domenica mattina votiamo contro e lei vuole cambiare. Ma che stiamo a scherzare? ( ora voci concitate si accavallano )
Antonio Magi ( seraficamente): questa è la prassi
Carlo Pellegrini: Abbiamo votato contro. Basta
VOCE- chiudere l'assemblea (16:14)
Non e' approvato, basta.

Carlo Pellegrini: Noi veniamo la domenica mattina, votiamo contro, e voi lo volete cambiare (16:26) ma che stiamo scherzando?

Non stiamo votando, questo e'... Abbiamo votato contro, basta (16:34) Contro. Ohh

Antonio Magi presidente: La riunione e' rinviata la prossima volta (16:43)

Marando: Aspetti , aspetti, aspetti ( a Magi che andava via )
Voci sovrapposte: / Non si fa cosi' // state a fa una cretinata vogliamo vedere il bilancio //
Marando: Dobbiamo votare il bilancio adesso (16:49) .
Ma non dovevate votare contro quel verbale, che eh.
Ma che modi sono ( rivolto a Magi)
Maria Chira Di Lauro: Buongiorno. (17:00)

17.12 … non abbiamo capito bene forse anche per la questione delle mascherine, cosa stava accadendo. E cioè, il signor presidente dell'assemblea ci stava chiedendo la votazione rispetto al verbale dell'assemblea precedente . Se non tutti sono disposti a convertire il voto in astensione (17:27) ci asteniamo all'assemblea precedente in quanto non eravamo presenti e chiudiamo che venga messa agli atti (17:32) ochei?
Le accogliete queste nostre richieste?
Antonio Magi: allora scusate, siccome avete votato e non avete fatto dichiarazioni su questo… io chiudo l’Assemblea in questo momento, grazie
Antonio Magi: io chiudo l'assemblea in questo momento ( e non accetta nessuna richiesta che proviene dall’assemblea per continuare i lavori e votare il bilancio ).
GENTE CHE dice no..... e' vergognoso. e' una cazzata totale
Nd.R. a questo punto parte la mia video registrazione di sei minuti e 39 secondi che apre si su uno scenario surreale. Medici disorientati, storditi da un comportamento antidemocratico, direttivo, inappellabile e alquanto discutibile. Medici trattati da numeri, che non ci stanno ad essere presi in giro. Che urlano all’indirizzo del presidente che va via come un imperatore, all’indirizzo del direttivo che conferma l’opera del presidente: Urlano, urliamo: Vergogna, vergognatevi. Ecco il link del mio video girato il 19 Dicembre scorso di cui sopra che è stato ripreso dai media pubblicato su youtube in tempo reale dalla sala assembleare. No assalto di medici NO Vax come descritto da operai della penna, no deliquenti che assaltano e violentano. Ma medici che hanno mantenuto la Dignità. Medici che non si piegano, Medici che onorano, che onoriamo, il Giuramento di Ippocrate. Che vogliamo il rispetto di una Libertà negata e violentata.
https://www.youtube.com/watch?v=aSjav1735aY&t=311s

ARTICOLI COLLEGATI

Roma 19 dicembre 2021. Assemblea dei Medici minacciata per impedirle di esaminare il bilancio OMCEO ROMA 2022. La verità tradita e i Medici diffamati

Il Presidente Magi e il Direttivo dell'Ordine dei Medici di Roma dopo una votazione che non approva il verbale dell'Assemblea di Aprile 2021 abbandonano l'aula

Roma 21 Dicembre 2021 Ernesta Adele Marando










Giornale online iscritto il 2/05/2008 al n. 184/2008 del Registro di Stampa del Tribunale Civile di Roma.
Direttore Ernesta Adele Marando. Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.