Atto d'accusa contro ogni forma di ingiustizia - Giornale periodico on line a carattere politico e culturale
gandhiÈ vero, il potere corruttivo dei soldi, dei mezzi di scambio,  è immenso. Tutto si compra. Tutti si possono comprare. E questo porta i corruttori e corrotti a uno straordinario senso di onnipotenza. Di feroce cattiveria. Di accanimento senza freni. Che i politici siano corrotti non fa tanto effetto. Si sa, sono politicanti, alla fine. Non tutti, ma di questi tempi quasi tutti. Parolai in vendita al miglior offerente. Quello che promettevano ieri all’opposizione, oggi lo hanno dimenticato.
Ma quando la magistratura che dovrebbe essere la garante per una corretta amministrazione della giustizia e non lo è, non lo è per come dovrebbe esserlo sempre, non lo è in molti casi per niente, allora è lo sbando. Tutto può accadere. E questo è terribile. Si comprano le sentenze, si devia il corso della Giustizia mai come in questo tempo.  L’Italia è ostaggio di criminali vestiti con l’abito buono delle grandi cerimonie.
E che bisognerebbe fare allora a fronte di tale realtà provata? Di tale scempio dei Diritti Umani calpestati a sangue? Girarsi dall’altra parte, fare finta di nulla subire e continuare a vivacchiare o pretendere una Giustizia Giusta come ogni Paese Civile, ogni Cittadino libero dovrebbe pretendere? Quindi reagire? Denunciare gli abusi? Per fare questo, devi prepararti a una guerra, perchè in guerra andrai!
Perchè ti accorgi, in troppi casi per essere accettabile, che chi si ribella al malaffare, alla corruzione e pretende chiarezza e verità, viene tracimato se intralcia i piani della banda in frac. Se si opporrà al malaffare sa che andrà incontro a una battaglia senza esclusione di colpi bassi dove gli avversari usano armi truccate e arrivano in branco, uniti da complicità scellerate, non da solidarietà disinteressata,  e lo colpiranno col bazooka per farlo tacere, usando ogni trucco! Screditandolo, infamandolo. 
Ma chi ha il coraggio di  intraprendere la lotta per pretendere Giustizia è forte e sa che dovrà lottare senza tregua per fare emergere la Verità. Sa che prima o poi troverà un Giudice onesto che farà Giustizia Giusta. Che leggerà le carte. Che cercherà la Verità. Non tutti i Giudici potranno essere arrestati o infamati o assassinati per fermarli nella loro missione. Per farli tacere. Ci sarà un Giudice a Berlino! C'è sempre!
Perchè "La verità e la non violenza sono antiche come le montagne" (
cit. Mohandas Karamchard Gandhi - Mahatma Gandhi )


Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Giornale online iscritto il 2/05/2008 al n. 184/2008 del Registro di Stampa del Tribunale Civile di Roma.
Direttore Ernesta Adele Marando. Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.