Atto d'accusa contro ogni forma di ingiustizia - Giornale periodico on line a carattere politico e culturale
Esposto/denuncia presentato oggi dell'Avvocato Silvio Ulisse ai CC di Pesaro per illeciti sulla gestione delle casse previdenziali.
OGGETTO: GESTIONE DELLE CASSE PREVIDENZIALI E COMMISTIONI DI INTERESSI. CONTIENE ISTANZA DI ACCESSO AGLI ATTI E RICHIESTA DI INTERVENTO ALLE AUTORITÁ

L'arresto plateale e senza prove del Dr. Michele Nardi con custodia cautelare in carcere nel gennaio 2019 per 17 mesi fino a Giugno 2020 dopo di che ancora agli arresti domiciliari, fermato quindi nelle sue indagini su "affair enpam vendite truccate di immobili" concluse nel dicembre 2018 con richiesta di andare a processo per presunta truffa nei confronti di Alberto Oliveti nell'esercizio delle sue funzioni di presidente Enpam, la sua Segretaria in prima Antonietta Aureli e in con concorso Ivo Cremonini presidente della Cooperativa Conit Casa.
Il rinvio a giudizio sdi Oliveti, aureli, Cremonini, ha qualcosa a che fare con l'arresto del P.M. Dr. Michele Nardi?
Post: La carica di Presidente Enpam ( Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza Medici ) e e la carica di Presidente Adepp ( Associazione Enti Previdenziali Privati ) per chi non lo sapesse è rivestita dalla stessa persona cioè il Dr. Alberto Oliveti da Dagospia ha definito tanti anni fa "Albertino mille poltrone". 
Ernesta Adele Marando Direttore di J'Accuse... ! La redazione riceve dall'Avvocato Sivio Ulisse questa documentazione e come la riceve così la pubblica di seguito.

ulisse 23 7 20 54B04D62 C522 43BB 94D8 DF8D97578400Avv. Silvio ULISSE
Via A. Ceccolini 24, 61121 Pesaro [ PU ]; Italia.
Tel. 347 8128180
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
P. I.V.A. 02806830739 C.F. LSSSLV75E16L049F

Iscritto all'Albo degli Avvocati di Pesaro al n. 900


Cassa di Previdenza e di Assistenza
degli Avvocati
Via Ennio Quirino Visconti 8
00193, Roma
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

AdEPP
Associazione degli Enti Previdenziali
Via Barberini 11
00187, Roma
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Altre Autorità e destinatari

OGGETTO: GESTIONE DELLE CASSE PREVIDENZIALI E COMMISTIONI DI INTERESSI. CONTIENE ISTANZA DI ACCESSO AGLI ATTI E RICHIESTA DI INTERVENTO ALLE AUTORITÁ

Spettabile Cassa Forense,
Egregio Presidente di Adepp,

 I superpoteri del presidente Enpam dr. Alberto Oliveti e l'arte della preveggenza. Fondi di caffè o visione mistica?

divino otelmaIl supremo presidente dell'ente previdenziale dei Medici Chirurghi e Odontoiatri, oltre ad essere molto umano è anche un illuminato. Non so se abbia superpoteri. Credo di sì. Nella lettera scritta contro di me e non indirizzata a me e qui pubblicata, indirizzata e inviata coraggiosamente a tutti gli ordini dei medici d’Italia e ai sindacati medici chiamati a suo sostegno, mi diffama e mi calunnia, ( già da me querelato per questo) e, con la potenza della divinazione annuncia la mia iscrizione al registro degli indagati.

elezioni enpam 2020Si appresta ad essere riconfermato l'uscente assetto dirigenziale Enpam, viste le modalità criptiche di una elezione per via telematica in tempo di Covid19. Tempo in cui i Medici perdono la vita in prima linea e a mani nudi senza protezione che viene a mancare per salvare vite umane. Tutto il mondo è fermo. Le imprese sono ferme, gli studi medici si chiudono per le gravissime difficoltà economiche. Un Paese in ginocchio! Ma è urgente procedere alle elezioni. Con una modalità a distanza, la telematica, sconosciuta a tutti e non suffragata da informazione adeguata.  Elezioni a ogni costo! Cosi rimangono al loro posto con qualche scambio di poltrone, i soliti "condottieri"

Michele Nardioliveti empamlettera olivetiIl medico Alberto Oliveti forte dei suoi buoni uffici chiama a raccolta con una lettera i presidenti di tutti gli Ordini dei Medici d'Italia e i sindacati e attacca con false accuse il Medico Ernesta Adele Marando che non aveva gradito la truffa ai propri danni. L'Oliveti infanga la Collega Marando, il suo avvocato Dr. Giuseppe Lupis del Foro di Locri e il pm Dr. Michele Nardi della Procura della Repubblica di Roma, ancora in carcere preventivo dal 13 Gennaio 2019, per tentare di delegittimarli.

Amici carissimi , ecco fresca fresca di timbri la mia denuncia querela presentata a piazzale Clodio stamattina al nostro campione. Grazie alla sua preziosissima collaborazione. Così non potrá dire che non lo attenziono e non lo ringrazio.

Enpam - Ernesta Adele Marando risponde a stretto giro e in diretta video ad una lettera di Alberto Oliveti inviata dallo stesso solo ai sindacati ma non alla Dr. Marando indicata nell'oggetto: ( " post a firma di Ernesta Adele Marando" con richiamo ad asseriti da Oliveti " post incriminati" non  pervenuti. Clic sull'immagine e si apre la lettera integralmente in formato pdf ) 

ernestamarandodirettafb 27.02.2020oliveti lettera1pagAlberto Oliveti presidente Enpam, forte del suo ascendente di multipresidente Enpam e affini invia una lettera diffamatoria nei confronti di Ernesta Adele Marando ai sindacati chiamandoli a raccolta per delegittimare la petizione del Medico Marando contro gli abusi Enpam ente di cui Oliveti è il presidente da 15 anni. Lettera inviata via mail il 25 Febbraio 2020 che si pubblica integralmente. La lettera il giorno dopo, 26 Febbraio viene all’attenzione della dottoressa Marando attraverso la segnalazione di un collega che ne era venuto a conoscenza. Il tempo di leggere e notare le grandi bugie nella missiva contenute ed Ernesta Adele Marando medico e giornalista risponde in una diretta Facebook alle freudiane comunicazioni del presidente Enpam Alberto Oliveti. Il mega presidente che tenta, con la chiamata di coadiutori destinatari della sua missiva, di modificare la realtá attaccando chi richiama al rispetto dei diritti dei medici e della dignità della professione. Roma 27 Febbraio 2020. 

 

https://www.youtube.com/watch?reload=9&v=ofC7PQjyono&feature=youtu.be

Giornale online iscritto il 2/05/2008 al n. 184/2008 del Registro di Stampa del Tribunale Civile di Roma.
Direttore Ernesta Adele Marando. Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.