logo nuovo

Atto d'accusa contro ogni forma di ingiustizia - Giornale periodico on line a carattere politico e culturale

Ecco il video girato da “Kaos Kalabro” al Cimitero Vecchio di Ferruzzano

AddThis Social Bookmark Button
Con intervista alla sindachessa Professoressa Marisa Romeo. Chieste spiegazioni… Risposte “smarrite”... su una Terra un tempo  lontano consacrata e luogo di preghiera. Da decenni una discarica.

cimitero ferruzzano teschioCari lettori con un sentimento di tristezza e di pietà verso i nostri carissimi morti, chiunque essi fossero, pubblico il video girato da coraggiosi giovani. La troupe “Kaos Kalabro” ha girato un servizio d’inchiesta di prima qualità andato in onda il 18 scorso sull’eccellente emittente televisiva calabrese TELEMIA, la TV dei due mari.  Ho già scritto su questa triste realtà molte volte. Di questo video ho scritto il diciotto appunto un articolo a cui vi rimando, per maggiori dettagli, dal titolo "Telemia. Kaos Kalabro. Il vecchio cimitero e le ossa in bella vista. Le balle del sindaco di Ferruzzano."
cimitero vecchio vecchia cappellaVorrei che le storia non finisse qui. Non è la polemica per la polemica la nostra ma il legittimo desiderio di dare degna sepoltura a resti umani abbandonati ormai in quella che è diventata una discarica. Non ci sono state mani pietose che hanno raccolto mai queste ossa. Sono sicura che non si trattò di incuria dei congiunti. Chissà dov’erano al tempo del disastro che portò il vecchio Cimitero a franare, forse erano emigrati nelle Americhe o forse non semplicemente non c’erano discendenti. Ma in un Paese civile le amministrazioni comunali hanno il dovere sia da un punto di vista etico e morale, sia per la salute pubblica, a dare degna sepoltura. Non si può non conoscere queste semplici regole. Chi comanda una comunità deve sapere. E nel video potrete osservare che si sapeva ma….

cimitero ferruzzano 2012  particolareIo a nome mio e di tanti cittadini chiedo degna sepoltura a questi resti umani. Chiedo che venga data assoluta priorità alla costruzione di un nuovo cimitero alla marina di Ferruzzano. So, spero sia vero, e per questo chiedo chiarimenti al Signor Sindaco Professoressa Marisa Romeo se , che nel nuovo piano regolatore del paese di sferruzzano, depositato da circa un anno, c’è un’area destinata al nuovo Cimitero.Si troverebbe ubicata lungo la “strada provinciale vecchia” porta verso Africo, a pochi chilometri dal bivio tra le strade per Ferruzzano e la vecchia provinciale che porta ad Africo. Si tratta di una zona bella, pianeggiante, riparata, non franosa. Pare ci siano tutte le condizioni richieste per questo sarebbe stata individuata. Chiediamo al Sindaco di darci conferma. Delego questa domanda alla troupe “Kaos Kalabro”.
Il cimitero che dagli anni sessanta del secolo scorso ad oggi accoglie i nostri morti è assolutamente inidoneo. Perché è zona franosa, perché è lontano e irraggiungibile dal centro abitato ormai da decenni trasferito alla marina e per tanto ancora.
Buon Natale che spero sia trascorso in raccoglimento e solidarietà e non speso per shopping selvaggio.

Ecco a voi ora "la perla nera". Il video girato dai fantastici ragazzi di "Kaos Kalabro" per la tv dei due mari Telemia. Emittente calabrese a cui vanno i complimenti della radazione del nostro giornale.

Login