logo nuovo

Atto d'accusa contro ogni forma di ingiustizia - Giornale periodico on line a carattere politico e culturale

Giuseppe Lupis. Doppia assoluzione! Giustizia bisogna tanto aspettarti. Ma arrivi!

AddThis Social Bookmark Button

Giuseppe Lupis Avvocato. Assolto per i reati contestati di porto illegale d’arma e calunnia a magistrato il fantastico giudice Francesco Mollace di  Casignana

Doppia assoluzione. In primo grado per porto abusivo d’arma. In appello per calunnia a magistrato. I fatti non sussistono. Recitano le sentenze.

giusepe-lipis-2-insertmollace-giudice-insertPer questi presunti reati nell’anno 2004 lo straordinario Avvocato Giuseppe Lupis è stato incarcerato per ben due volte. Carcere preventivo. Per la pistola, trovata “magicamente “ nel suo bagaglio a mano nell’aeroporto di Reggio Calabria l’11 gennaio 2004. Tre giorni di carcere e 15 giorni di arresti domiciliari e poi obbligo di firma per settimane. Per questo reato è stato ASSOLTO  nel processo di primo grado tenuto al Tribunale di Catanzaro  il 6 dicembre del 2010.

Il 22 Luglio sempre del 2004, l’Avvocato Lupis veniva arrestato per presunto reato di calunnia a magistrato Mollace Francesco di Casignana.

 

Il fatto: L’Avvocato  Lupis il 13 gennaio 2004, dopo due giorni di detenzione per il ritrovamento dell’arma all’aeroporto, arma di cui era all’oscuro, scriveva  una lettera al Procuratore Capo di  allora Dr. Catanese  nella quale lamentava la mancanza di indagini da parte del giudice competente al momento del suo arresto , due giorni prima. Lettera redatta di suo pugno alle ore 12 del 13 gennaio a quasi 48 ore dal processo. NESSUNA INDAGINE. O nessuna indagine che si potesse ritenere soddisfacente ai fini della ricerca della Verità. Ebbene, sembra ovviamente incredibile, ma per questa richiesta lucida, chiara documentata di giustizia l’Avvocato Lupis è stato spedito in carcere. Ravvisata calunnia verso il magistrato inquirente Mollace che più o meno al momento dell’arresto, era intento a vedere la partita. Questo ha affermato  lo stesso Francesco Mollace in sede testimoniale. Era infatti l’11 gennaio 2004 domenica, per disgrazia di Giuseppe Lupis.

atenaOggi, 30 aprile 2012, sempre al Tribunale di Catanzaro, dopo quattro ore di Camera di Consiglio emessa la sentenza per il contestato presunto reato di calunnia a magistrato. L’Avvocato Giuseppe Lupis  ASSOLTO. Il fatto non sussiste. Aspettiamo le motivazioni della sentenza. Intanto diamo la notizia.

Per conoscere nel dettaglio  l’incredibile  caso dell’avvocato Lupis, delle ingiustissime detenzioni  subite, innocente fino a prova contraria,  andate nel "Dossier Avvocato Giuseppe Lupis" su questo giornale. Troverete lì la sua lunga odissea. Perché Giuseppe Lupis Avvocato bisognava toglierlo di mezzo. Non collude col malaffare.

Post - Avvocati della difesa: Nicola Tavano del Foro di Catanzaro e lo stesso imputato Giuseppe Lupis del foro di Locri

Login